Sito lento? Scopri perchè e come risolvere il problema

Dublin_SnailSe state leggendo questo articolo significa che il vostro sito è uno tra i tanti sul Web che impiegano un’enormità (sul web 10 secondi sono tantissimi) per completare il caricamento.

Per migliorare la velocità di caricamento in un sito lento, ci sono diversi accorgimenti, tra i quali alcuni suggeriti da Mr. Google in persona, facili da attuare tra i quali:

  • offri immagini scalate: non serve includere nella pagina web una immagine da 1000 pixel mostrandola a 300 pixel; è necessario ridimensionarla per ridurre la grandezza e il tempo di caricamento del sito.
  • utilizza solo ciò che serve davvero: se vostro sito lento è su piattaforma WordPress, è necessario disattivare tutti quei plugin inutili o che non danno un vero valore aggiunto… spesso infatti ogni plugin richiede l’utilizzo di numerose librerie javascript e file css molto pesanti.
  • comprimi i fogli di stile e i file javascript: una volta completata la scrittura dei file css e javascript, è necessario ridurre il peso degli stessi comprimendoli con strumenti gratuiti come questo e quest’altro
  • richiama i file javascript in fondo alla pagina: includendo i pesanti file javascript alla fine della pagina (prima della chiusura del tag body), viene data la possibilità al browser di mostrare la pagina prima di aver finito il caricamento dando un grosso slancio al vostro sito lento.
  • affidati ad un hosting professionale: i servizi di hosting non sono affatto tutti uguali! Quelli low cost, per ovvie ragioni, “frazionano” lo spazio a disposizione offrendolo a migliaia di clienti per tanto quando un vostro utente visita la vostra pagina verrà messo in coda dietro gli altri visitatori che navigano su siti web presenti accanto al vostro.
    Un hosting professionale, come quello offerto da Starting Web, ha un costo leggermente superiore alla media dei low cost ma offre un servizio del tutto diverso: oltre a garantire assistenza veloce via skype, email e telefonica, offre la possibilità di “condividere” un server con poche decine di clienti a vantaggio della velocità di risposta del server (superiore del 60% rispetto alla media). Per maggiori informazioni, richiedi un preventivo senza impegno.